Come viaggiare con i bambini

viaggiViaggiare arricchisce la vita familiare in tanti modi, non ultimo dei quali è avere dei ricordi che durano una vita. Un’avventura in un altro paese può essere educativa e culturalmente illuminante, in grado di regalare dei momenti preziosi per le famiglie per parlare e stare insieme. Per molti genitori l’organizzazione del viaggio è una questione molto delicata, gli aspetti pratici sono schiaccianti. Come possiamo intrattenere i bambini durante il viaggio? Dove ci fermiamo a dormire? Cosa mettiamo in valigia? Dovremmo aspettare fino a quando i bambini sono più grandi ed è più facile?

Non necessariamente, perché i bambini vanno coinvolti nella fase di ricerca e di pianificazione del viaggio. Questa è di gran lunga la cosa più importante che si possa fare, che non solo stimola il loro interesse per il viaggio in sé, ma ha anche un significativo impatto positivo sul modo in cui il bambino vede il mondo.

Si potrebbe mettere in programma una vacanza ricordando che entrare in contatto con paesi e culture diverse è una cosa formativa. Si può trascorrere del tempo parlando di dove si andrà e ricercando le possibilità per quanto riguarda le attrazioni e le attività a cui si è interessati.

I viaggi con bambini sono entusiasmanti anche per i grandi, soprattutto se dal momento in cui i piccoli di circa sette o otto anni potranno conoscere, grazie alla scuola, cose che neanche mamma e papà sanno (chi sapeva che Parigi ha più cani che bambini?).

Particolarmente importante è l’organizzazione della logistica dell’auto, scegliendo seggiolini per auto comodi e  all’arrivo, momenti in cui ci si deve spostare con i piccoli tra le strade della nuova città. Se i bambini sono piccoli per poter fare tutta la strada a piedi bisogna pensare a dei comodi passeggini, che possano farli riposare quando sono più stanchi.

I bambini non sono un limite al viaggio e non devono mai essere considerati come tale. Con la giusta organizzazione, si può fare veramente di tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *