Suggerimenti di salute e benessere per l’estate

estateL’estate è una delle stagioni più belle dell’anno, è indubbio. Per molti iniziano le vacanze, in più il bel tempo e il caldo mettono di buon umore. L’estate però porta con sé anche dei problemi di salute legati al caldo, problematiche di cui si dovrebbe essere a conoscenza prima di pianificare le proprie attività estive. Il calore ed il sole possono infatti portare a molte gravi malattie e ad incidenti.

Ecco dunque una lista di cose da sapere per avere delle abitudini sane.

La protezione solare è importante, non si tratta di una cosa nuova. Tuttavia, assicuratevi di scegliere la giusta protezione solare, quella che non contenga all’interno ingredienti che possono favorire le malattie della pelle. Recenti studi mettono in guardia contro gli ingredienti PABA, benzofenone-3, homosalate e octyl-metossicinnamato (OMC).

L’estate è un grande momento per ottenere la quantità necessaria di vitamina D. Mentre è possibile assumere piccole quantità nella propria dieta, il modo migliore per raggiungere dei livelli di vitamina D necessaria è l’esposizione al sole della pelle. Bisogna assicurarsi che la pelle non abbia protezione solare perché la stessa può interferire con l’assorbimento della vitamina D. 15-30 minuti di adeguata esposizione non protetta aiuta ad incrementare la produzione di vitamina D. Attenzione però a farlo fuori orario di punta.

Aumentare l’assunzione di frutta e verdura. L’estate è un ottimo momento quando si tratta di assumere frutta e verdura. Ci sono così tante opzioni in questo periodo dell’anno che si può essere creativi e divertirsi a mangiare. Frutta e verdura hanno molte proprietà benefiche, proteggono dal cancro, dalle malattie cardiache, dal diabete e da molto altro ancora.

Evitare lunghi periodi di attività fisica vigorosa durante il calore dell’estate. Se anche si dovesse fare un po’ di esercizio, bisogna assicurarsi di prendere delle pause frequenti e di bere molta acqua.

Un pensiero su “Suggerimenti di salute e benessere per l’estate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *